venerdì 6 maggio 2016

Pelliconi, Bologna. Solidarietà a Sergio

Alla Segreteria FIOM Nazionale 
Alla Segreteria Fiom Emilia Romagna 
Alla Segreteria FIOM Bologna 

Apprendo con sconcerto la decisione della Segreteria della FIOM Nazionale di licenziare il Compagno Sergio Bellavita, un grave attacco alla democrazia interna della nostra organizzazione. Questa metodologia di “zittire” chi la pensa diversamente è molto simile a quello che fanno oggigiorno le aziende nei confronti dei nostri compagni RSU scomodi. Spiegare alle persone il perchè è essenziale iscriversi al sindacato, dopo questa azione diventa per me imbarazzante. Chiedo alla Segreteria Nazionale della FIOM di tornare sulla propria decisione e di reintegrare il Compagno Bellavita nell’organizzazione .  

Cirillo Giuseppe 
delegato Fiom Pelliconi S.p.a, Ozzano Emilia (BO)

Posta un commento

Commenti

Si comunica che il Manifestino non pubblica ne' insulti ne' affermazioni non motivate .Se vuoi scrivere degli argomenti e sei disposto a discuterli, invia un testo, anche breve ma argomentato, e lo pubblicheremo.Grazie

Iscriviti alla newsletter

Google+ Followers

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini e l'articoli sono reperite nel Web, quindi valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al creatore che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.