domenica 18 dicembre 2016

Radio Onda d’Urto. Il NO al ccnl dei metalmeccanici

Si è tenuta a Firenze il 6 dicembre scorso l’assemblea nazionale dei delegati FIOM promotori dell’appello per il NO all’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL dei metalmeccanici sottoscritto il 26.11.16 da FIOM, FIM e UILM con Federmeccanica. E’ stata un’assemblea caratterizzata dalla volontà delle decine di operai presenti di costruire una rete di comitati del NO nelle fabbriche e, per quanto riguarda i delegati FIOM, di non sottostare al divieto della direzione della FIOM di schierarsi per il NO; vari interventi, inoltre, hanno messo in luce la continuità tra questa battaglia e quella vittoriosa contro la riforma costituzionale del governo Renzi e dei suoi mandanti.
Nel frattempo proseguono assemblee, volantinaggi e iniziative in corso in questi giorni per spiegare a lavoratori e lavoratrici perche’ votare NO i prossimi 19, 20 e 21 dicembre.
Non potranno invece votare i lavoratori della Magneti Marelli che fa parte del gruppo Fiat dove viene applicato un contratto aziendale.
Ascolta la trasmissione e le interviste ai nostri compagni Matteo Moretti, Giorgio Mauro e Nunzio Quarta.

Posta un commento

Commenti

Si comunica che il Manifestino non pubblica ne' insulti ne' affermazioni non motivate .Se vuoi scrivere degli argomenti e sei disposto a discuterli, invia un testo, anche breve ma argomentato, e lo pubblicheremo.Grazie

Iscriviti alla newsletter

Google+ Followers

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini e l'articoli sono reperite nel Web, quindi valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al creatore che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.