mercoledì 5 ottobre 2016

Iscot. Non rientrano tutti i lavoratori. Riparte il presidio

Ancora in presidio alla Iscot a Pontedera 

Alla Iscot, ditta in appalto della Sole di Pontedera, di nuovo in presidio e in sciopero a oltranza, insieme ai nostri compagni e compagne della Piaggio. Dopo la conclusione della vertenza di pochi giorni fa, quando tutti e sette i lavoratori in somministrazione erano stati assunti a tempo indeterminato dopo giorni e giorni di picchetto e blocco delle merci, l’azienda ha deciso di tenere fuori due di questi sette lavoratori, proprio tra i più combattivi e protagonisti delle lotte. Per queste ragioni il presidio va avanti. Piena solidarietà ai lavoratori della Iscot e appoggio a questa lotta, che sembrava chiusa ma che invece si scontra ancora con l’arroganza e l’inaffidabilità dimostrata dalla controparte.

Posta un commento

Commenti

Si comunica che il Manifestino non pubblica ne' insulti ne' affermazioni non motivate .Se vuoi scrivere degli argomenti e sei disposto a discuterli, invia un testo, anche breve ma argomentato, e lo pubblicheremo.Grazie

Iscriviti alla newsletter

Google+ Followers

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini e l'articoli sono reperite nel Web, quindi valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al creatore che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.