lunedì 18 aprile 2016

Un partigiano degli operai

Ciao Giacomo Dolo, gli operai ti ricorderanno per sempre con profondo affetto, ma soprattutto come un militante che non ha mai tradito la sua parte, quella dei lavoratori. 
Un partigiano degli operai che fino all’ultimo non si è mai stancato di ricordare ai più giovani cosa era la fabbrica piaggio e come si combattè contro il padrone per trasformare un luogo di sottomissione e disagio nel concreto risorgimento della dignità e della forza della classe operaia. 
Il suo intervento alla festa operaia per il cinquantesimo anniversario dello scioperone del ’62 ce lo ricordiamo come un racconto lucidissimo di quegli anni, ma soprattutto uno stimolo e un insegnamento per tutti quelli che oggi lavorano in fabbrica e sentono il bisogno di portare avanti il lavoro e la lotta che Giacomo e i suoi compagni ci hanno lasciato.  

18 aprile 2016

RSU FIOM PIAGGIO


Posta un commento

Commenti

Si comunica che il Manifestino non pubblica ne' insulti ne' affermazioni non motivate .Se vuoi scrivere degli argomenti e sei disposto a discuterli, invia un testo, anche breve ma argomentato, e lo pubblicheremo.Grazie

Iscriviti alla newsletter

Google+ Followers

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini e l'articoli sono reperite nel Web, quindi valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al creatore che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.